Galleria Trincia - Vermis Sericus (Tavola 3) - Stradanus - Carel Van Mallery - Philipp Galle seguici su facebook

Vermis Sericus (Tavola 3) - Stradanus - Carel Van Mallery - Philipp Galle

ST-2309

Vermis Sericus (Tavola 3) - Stradanus - Carel Van Mallery - Philipp Galle


Aspersa vino tersaq oua verminium Papillulis solent fouere virgines.(Tavola 3 del Vermis Sericus). Splendida incisione al bulino del 1590 circa. Misura della parte incisa cm 20,8 x 27. Rappresenta l'incubazione delle uova del baco da seta. Le donne sulla destra raccolgono i bachi in alcuni sacchetti che poi mettono sotto i loro vestiti per riscaldarli. Le donne sedute, bagnano i bachi con del vino. La donna a sinistra seleziona le uova dei bachi su un panno. Esemplare in ottime condizioni, rifilato all'impronta del rame, impressa su carta vergata con filigrana della "spada". Prima edizione di due. Inventata da Jan Van Der Straet detto Stradanus (Bruges 1523-Firenze 1605), incisa da Carel Van Mallery (1571-1635) e pubblicata da Philipp Galle (Harleem 1537-1612). 

- VENDUTA -




Torna Su