Galleria Trincia - Ephemerides Motuum Coelestium Geometricae - G. Doppelmayr - J.B. Homann seguici su facebook

Ephemerides Motuum Coelestium Geometricae - G. Doppelmayr - J.B. Homann

ST-2490

Ephemerides Motuum Coelestium Geometricae - G. Doppelmayr - J.B. Homann


Ephemerides Motuum Coelestium Geometricae. Bella incisione su rame del 1710 con coloritura coeva. Misura della parte incisa cm 49 x 58. Mostra la spiegazione geometrica dei moti irregolari apparenti dei pianeti esterni fino ad allora conosciuti (Marte, Giove e Saturno), seguendo la teoria Copernicana Eliocentrica. Sono descritte le posizioni apparenti dei Pianeti Venere, Mercurio, Marte, Giove e Saturno negli anni 1708 e 1709. Nell'illustrazione è rappresentata l'allegoria del Sistema Solare. La stampa ha tre strappi perfettamente restaurati, uno dei quali vicino la piega centrale, lungo circa 10 cm. Per il resto in buoone condizioni. Stampata su carta vergata con filigrana dell'epoca. A cura di Gabriel Doppelmayr e incisa da J.B. Homann (1663 – 1724). Incisore e cartografo nato a Norimberga lavorò per Sandrart e per altri e nel 1702 fondò una nuova calcografia. Dal 1707 (primo atlante con 40 carte) al 1724, anno della sua morte, pubblicò quasi 200 carte. Ebbe grande influsso sulla cartografia per l’accuratezza e bellezza delle sue carte.

600,00 €




Torna Su