Galleria Trincia - Allegoria della Vittoria - Giorgio Mantovano Ghisi seguici su facebook

Allegoria della Vittoria - Giorgio Mantovano Ghisi

ST-3133

Allegoria della Vittoria - Giorgio Mantovano Ghisi


Allegoria della Vittoria. Bulino databile tra il 1560 ed il 1570. Misura della sola parte incisa cm 24,5 x 15,5. Allegoria della Vittoria (o della fortuna) copiata da uno stucco di Giulio Romano esistente a Mantova nel Palazzo Te. Esemplare nel secondo stato di tre, variante b con aggiunta della cornice, firmata in lastra GMF. Esemplare in ottime condizioni, con margini ampi, stampato su carte vergata priva di filigrana. Incisa da Giorgio Ghisi, conosciuto anche come Giorgio Mantovano (Mantova, 1520 – 1582), è stato un incisore italiano. Figlio di Ludovico Ghisi, mercante originario di Parma trapiantatosi a Mantova e fratello di Teodoro, si ispirò alle opere di Marcantonio Raimondi, arrivando a sviluppare uno stile caratterizzato da un intenso chiaroscuro. Nel 1550 visitò Anversa per lavorare nella bottega di Hieronymus Cock, per poi tornare a Mantova, dove operò per tutta la vita.

900,00 €




Torna Su