Galleria Trincia - Lugano - Bellinzona - Matthaus Merian seguici su facebook

Lugano - Bellinzona - Matthaus Merian

ST-3272

Lugano - Bellinzona - Matthaus Merian


Lugano e Bellinzona. Incisione in rame del 1640. Misura della parte incisa cm 26,8 x 28,4. Due vedute di Lugano e Bellinzona rispettivamente, stampate sulla stessa pagina. estratta da "itinerarium Italiae" di Martin Zeiller. Esemplare in buone condizioni, stampato su carta vergata priva di filigrana. Incisa da Matthaus Merian il Vecchio (Basilea, 22 settembre 1593 – Bad Schwalbach, 19 giugno 1650), è stato un incisore e disegnatore svizzero naturalizzato tedesco, che ha operato in Germania. Allievo di Dietrich Meyer a Zurigo, dove imparò le tecniche incisorie. Nel 1616 andò a stabilirsi a Francoforte sul Meno dove lavorò per Johann Theodor de Bry (1528-1598), di cui sposerà la figlia Maria Magdalena l'anno successivo. Matthäus Merian morì dopo lunghi anni di malattia nel 1650.

350,00 €




Torna Su