Galleria Trincia - Vue de Rome e una partie de la Voi Appienne - George Hackert - Jacob Philipp Hackert seguici su facebook

Vue de Rome e una partie de la Voi Appienne - George Hackert - Jacob Philipp Hackert

ST-3517

Vue de Rome e una partie de la Voi Appienne - George Hackert - Jacob Philipp Hackert


Vue de Rome e una partie de la Voi Appienne. Ampia incisione in rame del 1796. Misura della parte incisa cm 48 x 60,5. Veduta del Parco della Caffarella sulla Via Appia in Roma. Esemplare in discrete condizioni, con alcuni restauri in basso e nell'angolo in alto a destra. Incisa da Giorgio Hackert da un'opera del fratello Jakob Philipp Hackert (Prenzlau, 15 settembre 1737 – San Pietro di Careggi, 28 aprile 1807) è stato un pittore tedesco che lavorò molto in Italia. Nato in Germania compì fin da giovanissimo numerosi viaggi nel resto d'Europa, compresa l'Italia dove si stabilì a partire dal 1768. Inizialmente soggiornò a Roma. Nel 1786 divenne pittore di corte del re Ferdinando IV di Napoli. In quello stesso anno conobbe anche Goethe e ne divenne amico. Durante il periodo come pittore di corte produsse, tra l'altro, le celebri pitture ritraenti Caserta e la sua reggia e la serie dei porti del regno borbonico.

600,00 €




Torna Su