Galleria Trincia - La Cacciata di Eliodoro dal Tempio - Francesco Faraone Aquila seguici su facebook

La Cacciata di Eliodoro dal Tempio - Francesco Faraone Aquila

ST-3574

La Cacciata di Eliodoro dal Tempio - Francesco Faraone Aquila


La Cacciata di Eliodoro dal Tempio. Splendida incisione in rame del 1722 con coloritura ad acquerello e tempera. Misura della parte incisa cm 48,5 x 66. Riproduce il famoso affresco di Raffaello Sanzio raffigurante la Cacciata di Eliodoro dal tempio, un episodio del Vecchio Testamento che vede Eliodoro, empio e ingiusto, punito dalla volontà di Dio. Ci si riferisce, quindi, alla riaffermazione del potere della Chiesa: infatti lo stesso Giulio II viene ritratto nel dipinto, sopra un baldacchino.. Esemplare in ottime condizioni, stampato su carta vergata con filigrana doppio cerchio e giglio. Incisa da Francesco Faraone Aquila (Palermo, 1676 – Roma, 1740) incisore italiano, fratello o nipote di Pietro Aquila il quale gli spalancò le porte del Vaticano, essendo lui stesso un prete che lavorava per il Papa Clemente XI. Opera molto importante di Francesco Aquila fu l'incisione dell'affresco della cupola del Duomo di Parma del Correggio e quella degli appartamenti del Vaticano di Raffaello. 

600,00 €




Torna Su