Galleria Trincia - La Battaglia di Lepanto - Giovanni Battista de Cavalieri seguici su facebook

La Battaglia di Lepanto - Giovanni Battista de Cavalieri

ST-3599

La Battaglia di Lepanto - Giovanni Battista de Cavalieri


Insignis haec est illa navalis pugna quae Non. Octobri MDLXXI ad Echinades in Jonio successit in faucibus sinus Corinthiaci. Rara e ampia incisione in rame del 1677. Misura della parte incisa cm 47,5 x 57,5. Riproduce il famoso affresco di Giorgio Vasari, conservato in Vaticano "La Battaglia di Lepanto". Estratta dall'opera "Vitae et res gestae Pontificum Romanorum" di Alfonso Chacon. Esemplare nel secondo stato di due, consuete pieghe editoriali, due aloni d'umidità, per il resto in buone condizioni. Stampata su cartavergata con filigrana "giglio in cerchio singolo". Incisa da Giovanni Battista de Cavalieri (Villa Lagarina, 1525 – Roma, 1601) è stato un incisore e editore italiano. Lavorò principalmente a Roma dove aveva una bottega. Riproduce molte opere dei maestri rinascimentali come Raffaello, Vasari, Michelangelo e si interessa alle antichità romane. Produce incisioni per Lafrery e Salamanca.

Prezzo su richiesta




Torna Su